Ab ovo (latino)

La locuzione è latina e rappresenta l’inizio, l’origine; la sua traduzione dal latino è infatti “dall’uovo”, ovvero dal concepimento. Si utilizza come sinonimo di “a monte”, dal punto più remoto. Il modo di dire latino risale all’abitudine dei Romani di pranzare seguendo un ordine preciso, che andava dalle uova (che fungevano da antipasto), alla frutta, ovvero “Ab ovo usque ad mala”, “dall’uovo alle mele”.